Home Video: Cosmopolis (benvenuti a Cronenbergville)

cosmopolis_

Quando ho visto il trailer, così contemporaneo da risultare futuristico e antico allo stesso tempo, ho, per un attimo, avuto un sussulto gioioso pari solo a quello nato dal mio incontro con My son, my son, what have you done?, capolavoro diretto da Werner Herzog e prodotto da David Lynch, una delle collaborazioni artistiche meglio riuscite e più appetitose – … Continua a leggere

Maps to the Stars

Maps-to-the-stars-teaser-poster

Questo film trasuda Hollywood da ogni fotogramma: l’ambiente che fa da background alla vicenda è, in realtà, protagonista assoluto della storia e non avrebbe potuto rivestire un ruolo così importante, al punto da diventare un vero e proprio personaggio, se, ancora una volta, Cronenberg ci avesse riproposto le tinte cupe e slavate alla Delacroix, le carni cadenti, i volti con le occhiaie, gli sguardi fissi da qualche parte, là, nel vuoto, dove noi non possiamo arrivare. Continua a leggere